Miopia, astigmatismo, Ipermetropia? Ci pensa la Chirurgia Refrattiva!

I difetti visivi sono un problema molto comune.
Pensate che più della metà della popolazione mondiale ne è affetta, lottando ogni giorno con disturbi come miopia, astigmatismo, ipermetropia, che richiedono l’uso obbligatorio e costante di lenti correttive. Quasi tutti usano degli occhiali da vista e/o lenti a contatto, ma molte persone desiderano liberarsi in maniera definitiva dalla schiavitù di occhiali e lenti a contatto.

Avete mai pensato di affidarvi alla Chirurgia Refrattiva?

Di certo una visita specifica da uno specialista è il miglior punto di partenza. La visita infatti è la soluzione migliore, sia per individuare sin da subito il problema, sia per pensare a come porvi rimedio, ed è possibile capire quando e se gli occhiali da vista non bastano più. Solo l’oculista è in grado di consigliarvi la cura migliore.


La Chirurgia Refrattiva

Individuare il problema che sta alla base del difetto visivo oggi è molto più semplice grazie alle nuove tecnologie che si hanno a disposizione.

Se occhiali e le lenti a contatto ti hanno stancato, siamo il Centro di Chirurgia Refrattiva che fa per te. Il nostro staff di specialisti, guidato dall’esperienza del Dottor Salvatore Dolci,  lavora ogni giorno per mettere a disposizione di tutti i clienti la soluzione adatta ad ogni tipo di problema, cercando l’approccio d’intervento più adatto ad ogni singola esigenza.

Prima di capire se un paziente può o meno sottoporsi ad un intervento di questo tipo e quale tipo di tecnica chirurgica utilizzare , è necessario eseguire degli esami diagnostici che consentono di avere un quadro clinico preciso.
Nel dettaglio gli esami sono:

  • Tonometria – studio della pressione corneale
  • Pachimetria – studio dello spessore corneale
  • Tomografia corneale – studio della morfologia corneale
  • Microscopia endoteriale – studio della qualità della cornea
  • Biometria – misurazione lunghezza dell’asse visivo dell’occhio e del bulbo oculare
  • Pupillometria – studio della dinamica pupillare

Effettuati gli esami diagnostici sarà possibile stabilire con precisione se si è idonei ad un intervento e a quale tipo di tecnica chirurgica sottoporsi.
Molti interventi vengono effettuati con il femtolaser, un laser che agisce sulla cornea dall’interno con precisione e sicurezza (grazie alle precisissime misurazioni effettuate in fase diagnostica).
Il nostro centro esegue ogni giorno interventi che permettono ai pazienti di avere un recupero facile e veloce ( circa 48h)  dopo l’operazione.

Per saperne di più prenotate oggi stesso una visita nel nostro centro specializzato.